Alcune Sperimentazioni sviluppate in ambito energetico.

NR.1 – Ottimizzatori di potenza

OBIETTIVO SPERIMENTAZIONE

Misurare nel medio-lungo termine i benefici introdotti dagli ottimizzatori (booster) BlackMagic in condizioni reali di esercizio di un impianto fotovoltaico progettato e realizzato con l'attenzione richiesta per lo sviluppo di un parco di test permanente.

METODOLOGIA DI SPERIMENTAZIONE

In generale la metodologia applicata è quella di attivare e installare la tecnologia in modo da misurare il beneficio minimo ottenibile nelle condizioni reali di lavoro.
All'interno del campo sottoposto al controllo intelligente di stringa sono state individuate 4 stringhe gemelle da porre sotto sperimentazione.

CARATTERISTICHE CAMPO DI SPERIMENTAZIONE:

  • POTENZA TOTALE CAMPO: 62,56 kWp
  • INVERTER: Elettronica Santerno SunwayTG82 800V
  • PANNELLI: Trina – Si-policristallino – 230 W con tolleranza -3% +3%
  • ORIENTAMENTO : SUD con TILT a 30°
  • N. STRINGHE: 16
  • N. MODULI PER STRINGA: 17
  • N. STRINGHE IN SPERIMENTAZIONE : 4

FASE 1: INDIVIDUAZIONE 4 STRINGHE DI SPERIMENTAZIONE

Dal monitoraggio dei dati di stringa (V,I) raccolti a partire dalla data di connessione dell'impianto si sono individuate 4 stringhe aventi comportamenti analoghi (variazione media delle correnti inferiori allo 0,5%).

FASE 2: INDIVIDUAZIONE 2 STRINGHE GEMELLE

PERIODO: Dal 26.11.201 al 14.12.201
Delle 4 Stringhe di fase 1 sono state individuate le due stringhe aventi comportamento più simile dette stringhe gemelle (variazione media di corrente inferiore allo 0,10%).

FASE 3: INSTALLAZIONE E MONITORAGGIO

PERIODO: Dal 01.01.2011 al 13.06.2012
Sulle 2 stringhe gemelle individuate nella FASE 2 si è proceduto all’installazione del dispositivo Black Magic Power Unit (BMPU). In particolare, su una stringa (detta passiva) si è installato Black Magic Power Unit in sola funzione di misura di correnti e di tensione con Bypass (è presente un consumo), in modo da monitorare pannello/pannello anche sulla stringa di confronto, su ognuno dei 17 moduli e sulla stringa (detta attiva) si è proceduto all’installazione di una Black Magic Power Unit (BMPU) in versione attiva per ognuno dei 17 moduli (*). Le stringhe attiva/passiva sono state collegate rispettivamente a due Black Magic String Manager. Questa configurazione ha permesso il confronto fra

  • Stringa Attiva (Rossa)
  • Stringa Passiva (Blu)
  • Stringa Media (Gialla) : ovvero la stringa ottenuta come media delle correnti fornite delle 2 stringhe di sperimentazione non sollecitate da BMUM.

Le misure sono state fatte considerando la tensione uguale per tutte le stringhe sottoposte a sperimentazione in quanto collegate ad un unico inverter centralizzato.

Energy Intelligence Platform - Diagnosi Energetica

Quanto costa lo spreco di energia?
Estrai valore dal flusso informativo energetico: soluzione disponibile in Cloud a supporto dell'utilizzo intelligente dell'energia.


ENEA: diagnosi energetica 2019

Ottimizza l’energia della tua impresa e mettiti in regola! Un sistema informativo energetico integrato con esperti a tua disposizione.