Valutazione Impianti

In Italia sono stati realizzati, grazie agli incentivi previsti dal cosiddetto Conto Energia, oltre 500.000 impianti fotovoltaici per una potenza totale installata di circa 18 GW.

Gli impianti sono stato realizzati in un arco di tempo molto breve (tra la seconda metà del 2010 e la fine del 2012) e tra essi una parte rilevante sono stati realizzati da investitori finanziari che hanno intravisto una opportunità di investimento a rischio relativamente basso e ad alto rendimento.

La fine degli incentivi ha quasi azzerato la realizzazione di nuovi impianti, ma ha dato il via ad un “mercato secondario” di vendita e acquisto degli impianti esistenti che, come noto, hanno davanti a loro circa venti anni di possibilità di reddito. Le operazioni vengono fatte in prevalenza da soggetti finanziari, ma anche da soggetti industrial che individuano nell’asset fotovoltaico una possibilità per ottenere liquidità per esempio attraverso operazioni di leaseback.

Diventa quindi centrale il tema della Valutazione degli impianti fotovoltaici fatta sulla base di parametri oggettivi che tengono conto della qualità dei componenti (inverter e pannelli), della qualità della progettazione e realizzazione, della qualità dei sistemi di manutenzione, la affidabilità dei fornitori e delle garanzie, la correttezza egli iter autorizzativi etc.

In sostanza il processo di valutazione degli impianti fotovoltaici punta a “certificare” la capacità produttiva futura dell’impianto e di conseguenza il cash flow derivante da un eventuale investimento di chi lo acquista.
Energy Intelligence dispone di tutte le competenze necessarie per la valutazione e la certificazione di un cash-flow previsionale, sulla base della verifica di tutti gli aspetti tecnici e normativi relativi gli impianti oggetto della valutazione. Energy Intelligence è in grado anche di mettere in campo i propri sistemi di misura per tenere sotto controllo in un tempo sufficientemente adeguato le performance dell’impianto, calcolandone Performance Ratio e indici prestazionali.