Il Ministero del Turismo ha reso note le modalità di erogazione dei crediti d'imposta e dei contributi a fondo perduto da destinare al settore ricettivo e alle imprese turistiche.

22/02/2022

Il Superbonus Hotel 80% (chiamato anche Superbonus Alberghi 80% o Superbonus Turismo 80%) è un credito d’imposta pari all’80% delle spese ammissibili sostenute per la realizzazione di specifici interventi di riqualificazione edilizia. Per gli stessi interventi il Governo ha riconosciuto anche un contributo a fondo perduto per un importo pari a 40.000 euro.

Il Superbonus dell’80%, e il relativo contributo a fondo perduto, sono riconosciuti a:

  • imprese alberghiere;
  • strutture che svolgono attività agrituristica, come definita dalla legge 20 febbraio 2006, n. 96 e dalle pertinenti norme regionali;
  • strutture ricettive all’aria aperta;
  • imprese del comparto turistico, ricreativo, fieristico e congressuale, compresi:
          - stabilimenti balneari
          - complessi termali
          - porti turistici
          - parchi tematici

Quali interventi si possono realizzare?

  • Interventi di incremento dell’efficienza energetica delle strutture (anche le spese per impianti solari fotovoltaici connessi alla rete elettrica su edifici e muniti di sistema di accumulo e sistemi di ricarica per auto elettriche);
  • interventi di riqualificazione antisismica;
  • interventi di eliminazione delle barriere architettoniche, in conformità alla legge 9 gennaio 1989, n. 13, e al decreto del Ministro dei lavori pubblici 14 giugno 1989, n. 236;
  • interventi edilizi di cui all’articolo 3, comma 1, lettere b), c) e d), del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 funzionali alla realizzazione degli interventi di cui ai primi tre punti;
  • realizzazione di piscine termali e acquisizione di attrezzature e apparecchiature per lo svolgimento delle attività termali, relativi alle strutture di cui all’articolo 3 della legge 24 ottobre 2000, n. 323;
  • spese per la digitalizzazione previste dall’articolo 9, comma 2, del decreto legge 31 maggio 2014, n. 83, convertito, con modificazioni, dalla legge 29 luglio 2014, n. 106.

 

Per approfondire, scarica qui l'avviso integrale pubblicato sul sito nel Ministero del Turismo.

 

impianto fotovoltaico hotel c2g solar 02 1

 

Installazione Impianto Fotovoltaico Industriale

Se stai valutando l'installazione di un impianto fotovoltaico industriale per sviluppare la politica energetica della tua azienda, contattaci per una prima consulenza gratuita da parte di uno dei nostri Consulenti EGE (Esperto in gestione dell'Energia), riceverai immediatamente un esempio di Business plan.

Inoltre, se hai la necessità di smaltire l'amianto dalla copertura della tua azienda, installare il fotovoltaico diventa un'opportunità molto interessante: il decreto FER ha lasciato ampia disponibilità di potenza incentivabile per gli impianti fotovoltaici realizzati su copertura con rimozione eternit.


Energy Intelligence Platform - Diagnosi Energetica

Quanto costa lo spreco di energia?
Estrai valore dal flusso informativo energetico: soluzione disponibile in Cloud a supporto dell'utilizzo intelligente dell'energia.


Audit Energetico - diagnosi energetiche

La diagnosi energetica o audit energetico è una valutazione sistematica, documentata e periodica dell'efficienza dell'organizzazione del sistema di gestione del risparmio energetico.


Manutenzione impianto fotovoltaico

Energy Intelligence si propone come il miglior garante del sistema di manutenzione impianti fotovoltaici, potendo gestire direttamente l'intero processo manutentivo.


Prosumer

Da Consumer a Prosumer: il consumatore diventa protagonista nella gestione dei flussi energetici