Bando regione ER - POR FESR 2014-2020 Asse4 Azione 4.2.1

La regione Emilia Romagna, con deliberazione n. 344 del 20/03/2017, promuove la diffusione di diagnosi energetiche o l'adozione a sistemi di gestione dell’energia conformi alla ISO 50001 per le PMI di tutto il territorio.

Nell'ottica di avere un'istantanea delle prestazioni energetiche degli stabilimenti industriali e delle attività produttive della regione, il bando offre a tutti gli interessati, un contributo a fondo perduto pari al 100% della spesa sostenuta per la diagnosi energetica o per l'implementazione di un sistema di gestione conforme alla ISO 50001.
Eseguire un Audit Energetico significa conoscere e quindi intervenire efficacemente sulla situazione energetica di un’attività produttiva, mettendone in luce criticità, sprechi e punti deboli: si tratta di un’analisi approfondita condotta attraverso sopralluoghi in campo ed esame dei consumi per singola utenza.

Scadenza Bando PMI
03/11/2017

Normativa di riferimento:

PROPOSTA EI

Per conto del cliente, Energy intelligence si occuperà di:

  • Verificare i requisiti per l’accesso al bando
  • Accompagnare il cliente nell’erogazione del contributo regionale
  • Disporre le pratiche burocratiche e verificare, passo dopo passo, le tempistiche per l’assolvimento agli obblighi del presente bando

A seguito dell’accettazione della domanda di finanziamento, i tecnici di Energy Intelligence certificati EGE (Esperti in Gestione dell’Energia), svolgeranno un’attenta e minuziosa analisi, proponendosi di:

  1. Studiare dettagliatamente i consumi elettrici e termici dell’intero sito produttivo
  2. Redigere un modello energetico aziendale preciso e puntuale, tale da fotografare lo stato dei consumi
  3. Individuare gli interventi di efficientamento energetico da attuare, secondo le esigenze aziendali e maggiormente remunerativi in un’ottica di costi/benefici
  4. Elaborare un dettagliato piano economico finanziario a supporto delle soluzioni energetiche individuate
  5. Consegnare un report conforme alle direttive ENEA ed in accordo con gli standard di settore prescritti dalla norma UNI CEI 16247:2012
  6. Accompagnare il cliente verso un percorso di efficientamento energetico che coinvolga l’intera struttura produttiva, identificando gli interventi e le soluzioni maggiormente performanti, volti al risparmio energetico e alla razionalizzazione delle risorse interne
  7. Guidare il cliente verso le forme di finanza agevolata (Super, Iper Ammortamento e Detrazioni fiscali) ed incentivi (Certificati bianchi, Conto Termico) maggiormente vantaggiosi e ad oggi presenti nel quadro legislativo italiano.

 

A margine dell’audit, Energy Intelligence proporrà a tutti i clienti, l’implementazione di un sistema di gestione e controllo dei vettori energetici, attraverso la progettazione di una piattaforma digitale costruita ad hoc in base alle esigenze di ogni singola impresa, con l’obiettivo di monitorare i consumi di tutto il comparto produttivo ed agire tempestivamente in caso di malfunzionamenti e consumi eccessivi.

richiedi una consulenza su Bando PMI per diagnosi energetiche

I nostri esperti sono a tua disposizione.

Richiedi una consulenza professionale senza impegno. La tua richiesta sarà valutata dai nostri consulenti e verrai ricontattato al più presto per fissare un appuntamento.

Energy Intelligence Platform - Diagnosi Energetica

Quanto costa lo spreco di energia?
Estrai valore dal flusso informativo energetico: soluzione disponibile in Cloud a supporto dell'utilizzo intelligente dell'energia.


ENEA: diagnosi energetica 2019

Ottimizza l’energia della tua impresa e mettiti in regola! Un sistema informativo energetico integrato con esperti a tua disposizione.