GSE – Da Ottobre applicate le nuove modalità di calcolo della rata di acconto di GENNAIO 2018. SCOPRI come funzionano.  

01/11/2017

Il GSE da Ottobre 2017 ha reso operative le nuove “Modalità per l’aggiornamento della rata di acconto spettante per l’incentivo in conto energia agli impianti solari fotovoltaici”. Le principali novità introdotte sono

  • La rata di acconto viene rideterminata ogni 3 mesi, anziché ogni 12 mesi 
  • Il nuovo algoritmo è basato sulle letture energetiche mensili comunicate dal Distributore di Rete ed effettivamente presenti a Portale GSE, arrivando potenzialmente ad azzerare la rata di acconto erogata.

Considerate le nuove modalità di calcolo, si consiglia ai Soggetti responsabili di monitorare periodicamente la presenza delle letture comunicate dal Distributore di Rete al GSE, in modo da evitare eventuali assenze parziale o totali di letture. 

Per il dettaglio delle modalità di calcolo si rimanda al paragrafo 3 del Documento GSE

Diagnosi Energetica 2019: monitoraggio ed efficientamento energetico per l'Industria

Ottimizza l’energia della tua impresa e mettiti in regola! Un sistema informativo energetico integrato con esperti a tua disposizione.


Ottimizza l'energia della tua impresa

Affronta l'obbligo di diagnosi energetica 2019 con un sistema di monitoraggio integrato e una squadra di esperti a tua disposizione.


Energy Intelligence Platform - Diagnosi Energetica

Quanto costa lo spreco di energia?
Estrai valore dal flusso informativo energetico: soluzione disponibile in Cloud a supporto dell'utilizzo intelligente dell'energia.


Audit Energetico - diagnosi energetiche

La diagnosi energetica o audit energetico è una valutazione sistematica, documentata e periodica dell'efficienza dell'organizzazione del sistema di gestione del risparmio energetico.


Manutenzione impianto fotovoltaico

Energy Intelligence si propone come il miglior garante del sistema di manutenzione impianti fotovoltaici, potendo gestire direttamente l'intero processo manutentivo.


Prosumer

Da Consumer a Prosumer: il consumatore diventa protagonista nella gestione dei flussi energetici