Ricavi per oltre 500.000€ grazie all'ottimizzazione dell'impianto fotovoltaico. Il caso del fondo di investimento green Italiasolar Due Sas di Italiasolar Energia Srl
solar cell 4045029 1920 1
Risultato
%
+10
Performace Ratio || +500.000€ ricavi || 5 anni Pbt
  • Sito: Cerano (NO)
  • Soluzione: Digital analisi, Site Visit, Sostituzione moduli, bilanciamento stringhe e riorganizzazione del layout
  • Strumenti: Energy Revamping Way
  • Ricavi: +500.000€ entro fine vita dell'impianto fotovoltaico
  • Performance Ratio: +10%
  • PBT: 5 anni

Il fotovoltaico è senza dubbio un investimento verso la sostenibilità che garantisce la creazione di un valore sicuro e duraturo nel tempo. Oltre a calcolare la vita utile dell'impianto e conoscere le tariffe incentivanti e di vendita, chi investe in fotovoltaico deve fare attenzione a diversi fattori:

  • la qualità delle singole componenti dell'impianto
  • la qualità del sistema e delle modalità di monitoraggio
  • la qualità e l'affidabilità degli aspetti manutentivi
  • l'andamento dell'energia effettivamente prodotta in ogni singola sezione

Questi elementi riconducono al tema dell'efficienza, dalla quale dipende il rendimento dell'impianto. Una sottoperformance si traduce, infatti, in denaro perso o (ancor peggio) sprecato.

Per questo motivo Energy Intelligence ha sviluppato negli anni un servizio dedicato in particolare ai Fondi di investimento green che basano la loro stessa esistenza sul rendimento degli impianti fotovoltaici: Energy Revamping Way è un percorso a piccoli step che consente di migliorare l’investimento fotovoltaico attraverso l'ammodernamento tecnologico e l'eliminazione di difetti, per produrre al massimo energia pulita e allo stesso tempo aumentare i ricavi in termini di denaro, nel più breve tempo possibile.

Il caso studio qui riportato si basa sull'esperienza di Energy Intelligence per un Fondo di investimento operante nel settore green: Italiasolar Due Sas di Italiasolar Energia Srl (Bolzano).

Lo stato di partenza dell'impianto fotovoltaico a tetto situato a Cerano (NO) vede nel 2019 una potenza nominale di 918,72 kWp, manifestando una sottoperformance dell'8% rispetto ai dati attesi in fase di progetto.

Il Fondo di investimento non è in grado di ricondurre il problema ad una precisa causa (condizioni metereologiche, problemi di manutenzione, carenze progettuali o di realizzazione, componenti difettosi?). Il primo step, dunque, è stato quello di importare i dati energetici raccolti dal sistema di monitoraggio ed effettuare il track record delle manutenzioni eseguite sulla piattaforma di Energy Intelligence, al fine di certificare la performance dell'impianto e ottenere i dati di PR (Performance Ratio) globale e delle singole sezioni (obiettivo individuare le possibili efficienze).

Dall'analisi diagnostica sono emerse sezioni anomale e si è proceduto all'analisi strumentale in loco per identificare con precisione cause ed intensità dell'inefficienza.
Qui si scopre che

  • il 50% dei moduli fotovoltaici è affetto da cali prestazionali compresi tra il -20 e il -45% nello stesso lotto di produzione
  • alcune stringhe presentano sbilanciamenti
  • il posizionamento di alcuni moduli è inefficace

Individuati i problemi, Energy Intelligence rilascia il Revamping Strategy Report, uno strumento tecnico/economico utile alla pianificazione degli interventi di efficientamento e revamping. Non solo, la strategia viene successivamente trasformata in un Business plan valutato da un istituto bancario per ottenere l'extra-finanziamento dedicato all'ottimizzazione dell'impianto. A seguito della delibera di finanziamento, Energy Intelligence ha implementato la strategia con la sostituzione dei moduli inefficienti, il bilanciamento delle stringhe e la riorganizzazione del layout dell'impianto, riducendo lo spazio occupato sul tetto e le aree parzialmente in ombra.

I risultati?

  • potenza nominale dell'impianto aumentata a 924,76 kWp (+0,6% della potenza incentivata, entro le regole del GSE)
  • la performance complessiva dell'impianto aumenta del 10% (8% inefficienze moduli, 2% ottimizzazioni non previste)
  • i ricavi aumentano per una media di +47.000€/anno per altri 11 anni di incentivazione
  • tempo di rientro dell’investimento entro i 5 anni
  • ricavi aggiuntivi tra il 2019 e il 2030 superiori a 500.000
  • ricavi ex-ante: 4,4 mln di euro
  • ricavi ex-post: 4,9 mln di euro
  • generazione di una scorta moduli a magazzino
  • riduzione dello spazio occupato sul tetto per una migliore manutenzione

 

Scarica il pdf per conoscere tutti i dettagli 

 Case History apr 2020 06 

L'ottimizzazione dell'impianto fotovoltaico incentivato è un passaggio doveroso per non perdere guadagni importanti

richiedi una consulenza su Revamping Fotovoltaico. Come aumentare i ricavi di un investimento sicuro

I nostri esperti sono a tua disposizione.

Richiedi una consulenza professionale senza impegno. La tua richiesta sarà valutata dai nostri consulenti e verrai ricontattato al più presto per fissare un appuntamento.

Diagnosi Energetica 2019: monitoraggio ed efficientamento energetico per l'Industria

Ottimizza l’energia della tua impresa e mettiti in regola! Un sistema informativo energetico integrato con esperti a tua disposizione.


Installazione Impianto Fotovoltaico Industriale

Se stai valutando l'installazione di un impianto fotovoltaico industriale per sviluppare la politica energetica della tua azienda, contattaci per una prima consulenza gratuita da parte di uno dei nostri Consulenti EGE (Esperto in gestione dell'Energia), riceverai immediatamente un esempio di Business plan.

Inoltre, se hai la necessità di smaltire l'amianto dalla copertura della tua azienda, installare il fotovoltaico diventa un'opportunità molto interessante: il decreto FER ha lasciato ampia disponibilità di potenza incentivabile per gli impianti fotovoltaici realizzati su copertura con rimozione eternit.


Energy Intelligence Platform - Diagnosi Energetica

Quanto costa lo spreco di energia?
Estrai valore dal flusso informativo energetico: soluzione disponibile in Cloud a supporto dell'utilizzo intelligente dell'energia.


Audit Energetico - diagnosi energetiche

La diagnosi energetica o audit energetico è una valutazione sistematica, documentata e periodica dell'efficienza dell'organizzazione del sistema di gestione del risparmio energetico.


Manutenzione impianto fotovoltaico

Energy Intelligence si propone come il miglior garante del sistema di manutenzione impianti fotovoltaici, potendo gestire direttamente l'intero processo manutentivo.


Prosumer

Da Consumer a Prosumer: il consumatore diventa protagonista nella gestione dei flussi energetici